bronzo

6 MEDAGLIE NAZIONALI

Sabato 24 novembre presso il palasport di Fidenza (PR) si è svolto il Campionato Nazionale CSEN. Manifestazione alla quale hanno preso parte più di 2400 atleti provenienti da tutte le regioni italiane. Per il nostro team  9 gli atleti scesi sul tatami; nella categoria Esordienti Martina Varone e Melissa Stroscio, categoria Cadetti Martina Simeone, per i senior Melanie Corbatto, Caterina Dreassi, Gianluca Avian e Tiziano Candidori, tra i master Simone Tagliolato e Claudio Fabbro. Prestazioni di alto livello da parte di tutti gli atleti hanno portato al raggiungimento di 6 medaglie. Un oro conquistato da Caterina Dreassi nella classe senior 68Kg, due medaglie d’argento ottenute da Melanie Corbatto nella Senior 61Kg e Tiziano Candidori nella Senior 84Kg. I medagliati di bronzo sono stati Martina Simeone nella classe Cadetti 63Kg, Simone Tagliolato e Claudio Fabbro nella categoria Master 67Kg.

CORBATTO RIENTRA TRA LE TOP

Nella giornata di sabato 17 novembre nella capitale Slovena si è svolto l’Internazionale Open di Ljubljana. Manifestazione alla quale hanno preso parte 368 atleti provenienti da Austria, Bosnia, Croazia, Germania, India, Iran, Italia, Serbia, Slovenia, Ungheria e Ucraina. Tra questi a vestire i colori della  rappresentativa italiana Melanie Corbatto. La prima categoria nella quale è scesa sul tatami è stata la senior 61Kg, categoria nella quale ha infilato vittorie nette fino alla finale nella quale si è contesa il metallo più pregiato con l’atleta di casa Tjasa Ristic due volte medaglia di bronzo ai Campionati Europei, titolare della Nazionale Slovena. Un incontro intenso che si è sbloccato dopo la prima metà quando la Ristic è riuscita a siglare il primo punto. Poco dopo il secondo punto da parte della Slovena, il mach si è sbloccato con Melanie che ha prova il recupero intensificando il pressing. Attacco della nostra atleta che con un punto è riuscita a ridurre il divario, ha continuato nel pressing mettendo in difficoltà la Ristic fino allo scadere del tempo. L’incontro si è così concluso per 2-1 a favore della Slovena. In seguito all’argento nella categoria di appartenenza Melanie è riuscita ad ottenere il bronzo nella massima classe, Senior open. Una gara test per Melanie che rientrata sul tatami dopo un operazione alla mano ha dato ottimi riscontri.

DREASSI DI BRONZO ALL’AUSTRIAN OPEN

Tra sabato 23 e domenica 24 giugno si è svolto l’internazionale Austrian Junior Open. Alla competizione hanno preso parte oltre 700 atleti, tra i migliori del panorama mondiale, provenienti da ben 26 nazioni. Austria, Bangladesh, Belgio, Bosnia Herzegovina, Canada, Croazia, Rep. Ceca, Danimarca, Inghilterra, Germania, Grecia, Kosovo, Lussemburgo, Olanda, Norvegia, Polonia, Romania, Russia, San Marino, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera e Stati Uniti sono alcuni dei paesi che hanno presenziato all’evento. Per il KC03 sono scesi sul tatami nella giornata di sabato Francesco Innocenzi, Melanie Corbatto, Caterina Dreassi e Gianluca Avian. La domenica invece è toccato a Lorenzo e Valentina De Donatis. A salire sul podio in questa occasione è stata Caterina Dreassi la quale nella classe U21-68Kg seppur meritevole della finale si è dovuta accontentare del terzo gradino del podio. Caterina è in seguito sceso sul tatami nella massima serie U21 open (senza limite di peso) categoria nella quale ha dato il meglio di se battendo atlete titolate tra le quali due nazionali Austriache, si è fermata al di sotto del podio contro la nazionale Svizzera Scharer Maya ottenendo così il 5° posto. Buone sono state le prestazioni degli altri atleti che si sono piazzati ai piedi del podio. Gli atleti del team nel prossimo fine settimana disputeranno l’ultima competizione della stagione nella vicina città di Umago in Croazia, sarà il momento della KARATE1 Youth League competizione internazionale tra le più prestigiose.