Maganuco bronzo a Lubiana, Corbatto bronzo a Roma

Sabato 19 novembre presso la capitale Slovena si è svolto l’internazionale open di Lubiana. Manifestazione alla quale hanno preso parte gli atleti della rappresentativa italiana “Golden League Competitor of Italy” tra gli Italiani per il Karate Club 2003 di San Pier d’Isonzo ha preso parte Federica Maganuco diretta dal tecnico sociale Danijel Subotic. La gara è iniziata in salita per Federica, scesa sul tatami nella categoria di appartenenza juniores -53Kg dopo un inizio di mach condotto impeccabilmente e un netto vantaggio mantenuto fino agli ultimi istanti del match su una tecnica di calcio al volto dell’avversaria (mawashi-geri jodan) completamente fuori bersaglio e privo di distanza i giudici hanno assegnato un ippon (3 punti) all’atleta di casa che negli ultimi momenti dell’incontro è passata in vantaggio. Federica non avendo avuto il tempo di recuperare il divario ha dovuto prendere atto del verdetto arbitrale incassando così l’ingrata sconfitta. Ha avuto in seguito la seconda possibilità nella categoria superiore delle under 21 categoria nella quale l’atleta a soli 16 anni si è contesa il podio con avversarie tra i 18 e i 21 anni. In seguito agli iniziali incontri vinti si è scontrata in semifinale contro l’atleta nazionale Croata dove nei momenti conclusivi di un mach molto teso e chiuso l’avversaria ha avuto la meglio su un attacco simultaneo di pugno (gyako-tsuki) concludendo il mach per 1 a 0. Nel ripescaggio per la medaglia di bronzo Federica ha dato tutta se stessa, così da superare senza problemi la nazionale Slovena. Ha così messo al collo la medaglia di bronzo. Soddisfatto lo staff tecnico per l’intensità e la qualità dei match condotti dall’atleta. Nella stessa giornata a quasi 800km di distanza Melanie Corbatto presso il palazzetto federale di Ostia Lido (Roma) ha preso parte ai Campionati Italiani a Squadre sociali in prestito al Karate Nakayama Brescia. Campionato nel quale Melanie ha dato fondamentale apporto alla squadra vincendo diversi mach. Melani con il club si è così aggiudicata il terzo gradino del podio. Si è dimostrata ancora tra le migliori della categoria.

img_5072

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...